Come arrivare in Sardegna senza stress: voli ed aeroporti

Se hai intenzione di ammirare delle bellezze naturali uniche nel loro genere, di tuffarti in un mare dall’azzurro cristallino o di visitare città ricche di arte, tradizione e cultura, non devi pianificare un viaggio in un altro continente: ti sarà sufficiente raggiungere la Sardegna, una regione straordinaria che ti saprà stupire con un’offerta turistica senza pari. Ecco alcuni pratici consigli su come arrivarci.

I voli per la Sardegna: gli aeroporti dell’isola

Sono tre gli aeroporti internazionali che garantiscono i collegamenti tra la Sardegna e l’Italia, nonché con varie destinazioni europee:

  • l’aeroporto di Alghero, a nord-ovest;
  • l’aeroporto di Olbia, a nord-est;
  • l’aeroporto di Cagliari, a sud.

Oltre a questi, l’isola dispone di piccoli scali adibiti in passato ad uso militare o al traffico merci. Sebbene si sia tentato recentemente di utilizzarli anche per il trasporto passeggeri, l’operazione non ha avuto successo, per cui al momento potrai usufruire dei servizi dei tre scali citati, che sono tuttavia efficienti e ben collegati con la penisola.

L’aeroporto di Alghero

Piccola perla incastonata in un’incantevole baia nella parte occidentale della Sardegna, Alghero è una città ricca di fascino e di cultura. Il suo aeroporto è situato a pochi chilometri del centro ed è facilmente raggiungibile in macchina o con i mezzi pubblici. Se stai programmando un tour nella zona nord-ovest dell’isola, potrai trovare numerosi voli per la Sardegna che fanno scalo in questo accogliente aeroporto. Una volta giunto a destinazione, potrai noleggiare un’auto e visitare le attrazioni turistiche più suggestive del territorio: le Grotte di Nettuno a Capo Caccia, la spiaggia delle Bombarde, la vicina città di Bosa e la straordinaria Stintino, piccolo villaggio di pescatori che vanta una delle più belle spiagge d’Italia.

L’aeroporto di Olbia

In costante crescita e ricco di servizi, nonché particolarmente vicino all’omonimo centro cittadino, l’aeroporto di Olbia è la scelta giusta se intendi visitare la Gallura, ossia la parte nord-orientale dell’isola. Arrivando all’aeroporto di Olbia con uno dei tanti voli per la Sardegna, potrai dirigerti verso diverse destinazioni, tutte degne di un soggiorno indimenticabile: potrai recarti verso nord, visitando il Parco Naturale della Maddalena e le piccole isole del suo arcipelago; oppure potrai immergerti nel jet-set dell’esclusiva Costa Smeralda, in compagnia delle celebrità e dei campioni sportivi che la frequentano durante i mesi estivi; infine, potrai indirizzarti verso sud, per apprezzare lo splendore del litorale di San Teodoro.

L’aeroporto di Cagliari

Capitale della Sardegna e centro amministrativo di portata turistica internazionale, Cagliari è dotata di un aeroporto funzionale e ben servito, facilmente raggiungibile in autobus, in taxi o in treno. Una volta atterrato allo scalo, potrai arrivare in pochi minuti nella più importante città della Sardegna, per visitarne il suggestivo centro storico, i bastioni e la spiaggia del Poetto, il vasto litorale cittadino ricco di chioschi e di servizi per i bagnanti. Partendo da Cagliari, potrai inoltre visitare dei luoghi turistici di forte interesse, come Villasimius e Chia, imperdibili per gli amanti del mare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi