Consigli per migliorare l’aspetto delle ciglia

Le ciglia, così come i capelli, sono una parte molto sensibile del nostro corpo, che risente degli attacchi dell’ambiente esterno, come ad esempio i raggi UV o i cosmetici. Per far sì che le ciglia siano sane è importante seguire alcuni consigli. Di seguito vi indicheremo qual è il modo migliore per prendervi cura delle vostre ciglia, che finalmente diventeranno più sane e più forti.

Come dovrebbero essere delle ciglia sane

Come ben saprete, le ciglia svolgono un ruolo importante nel corpo umano, ossia di difesa dell’occhio da corpi estranei (polvere, sudore ecc). Per compiere al meglio il loro lavoro però devono essere in salute, quindi folte, lunghe, spesse e con una crescita costante. Se le vostre ciglia non dovessero essere così, continuate a leggere e vi spiegheremo come migliorarle.

Cosa rovina le ciglia

Come abbiamo già detto i raggi solari indeboliscono le ciglia, ma anche il mascara lo fa, quindi ricordatevi di struccarvi bene ogni sera prima di andare a dormire. Un altro nemico delle ciglia è il piegaciglia: utilizzato spesso, e in modo scorretto, le spezza.

Pettinate le ciglia e massaggiate le palpebre

Per favorire la crescita delle ciglia è importante pettinarle con uno scovolino, applicandovi del balsamo idratante. Anche massaggiare le palpebre, di modo che il sangue circoli meglio, porterà a stimolare la crescita delle vostre ciglia.

Come prendersi cura delle ciglia

Ci sono vari metodi naturali che aiutano le ciglia ad essere più sane, di seguito un elenco dei più utilizzati.

  • Mix di oli: mischiate olio di ricino, olio di avocado, olio di mandorle e olio di oliva e utilizzate il composto ottenuto come struccante, lasciandone poi i residui sulle ciglia per tutta la notte.
  • Mangiare molta frutta secca: le arachidi, le noci e l’uva passa contengono grandi quantitativi di vitamine del gruppo B, che servono a stimolare la crescita di ciglia e capelli.
  • Tè verde: fate un infuso di tè verde, immergetevi dei dischetti di cotone e poggiateli sugli occhi. Lasciate i dischetti in posizione per una decina di minuti ogni sera.
  • Scorza di limone: grattugiate della scorza di limone e unitevi dell’olio di oliva e dell’olio di ricino, immergetevi uno scovolino e pettinate le vostre ciglia. Le proprietà del limone potenzieranno quelle degli oli.
  • Mangiate genuino: le verdure, come le carote, o il grano, la frutta fresca e le arachidi, fanno molto bene all’organismo e quindi anche alla salute delle vostre ciglia. Una corretta alimentazione apporta molte vitamine, necessarie per il corretto funzionamento di tutto il corpo.
  • Olio di ricino e rum: mischiate qualche goccia di olio di ricino e qualche goccia di rum, e utilizzare il composto così ottenuto per fare un impacco alle vostre ciglia, da rimuovere solo al mattino, dopo aver dormito.
  • Vaselina: per proteggere le ciglia dagli agenti esterni e buona cosa utilizzare della vaselina o del burro di karitè grezzo. Applicateli sulle vostre ciglia quando dovete stare per molto tempo sotto al sole e quando vi trovate in ambienti molto polverosi.

Questi metodi richiedono pazienza, se invece volete scoprire subito come allungare le ciglia velocemente, eccovi accontentati.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi