Che cos’è una criptovaluta e come funziona?

In molti si domando che cos’è una Criptovaluta. Bitcoin, Ethereum, Litecoin, wallet, , blockchain, mining, eccetera sono termini che ricorrono frequentemente sia sul web che tra coloro che si stanno affacciando a questa nuova realtà economica e non solo. Di sicuro c’è che si tratta di un fenomeno globale che sta riscontrando un successo incredibile, anche in termini di valore economico, che se da una parte solleva ancora qualche criticità e perplessità da parte degli analisti e degli esperti del settore, dall’altra rimane uno strumento che sta interrogando e condizionando un po’ tutti, costretti a ripensare molte dinamiche in funzione delle criptovalute. Proviamo quindi a fare un po’ di charezza.

Che cos’è una Criptovaluta

Le criptovalute sono delle monete digitali che si basano su degli articolati sistemi di crittografia per la gestione di tutte le transazioni e le operazioni e per creare nuove valute. Questa valuta non esiste fisicamente, ma è possibile in alcuni casi convertirla, come tutte le valute, in euro o altre valute tradizionali.

Le cosiddette monete e banconote tradizionali vengono create da uno Stato sovrano e utilizzate per effettuare acquisti e pagamenti. Per le criptovalute, invece, è un software che utilizza la tecnologia blockchain a gestirne la creazione e le varie operazioni.

Capire cos’è una Criptovaluta è capire molti di quelli che saranno gli scenari internazionali dei prossimi mesi e anni. In sintesi si può dire che le criptomonete sono delle merci di scambio, simili ai titoli azionari. Esse hanno un valore, che muta con il mercato, che può essere utilizzato, appunto, come scambio per altri beni o altre criptovalute, ma anche per acquistare beni e servizi, sebbene al momento sono ancora pochi i siti e i centri dov’è possibile pagare con questo sistema.

Il portale https://www.cripto-valuta.net/ fornisce consulenza su questa tecnologia, fornendo anche preziose guide per investire in questo settore.

Come funziona una Criptovaluta

Dopo aver capito cos’è una Criptovaluta è importante capire come funziona. Per farlo è bene fare il solito parallelismo con le valute nazionali che siamo abituati a utilizzare e conoscere. Le valute nazionali vengono prodotte e distribuite dalla banca centrale in accordo con il governo che stabilisce numero e valore di ogni singolo taglio di monete e banconote. Per le criptovalute il discorso è un po’ diverso.

Per le criptomonete la tecnologia blockchain che le regge tiene traccia di ogni moneta in circolazione e anche qual è la chiave privata di chi la possiede. Il numero di criptovalute in circolazione è quindi perfettamente noto in ogni momento (l’aggiornamento avviene ogni 10 minuti circa) e il suo numero può essere aumentato tramite l’attività di mining, ovvero la condivisione delle prestazioni dell’hardware del proprio pc che serve a gestire e validare le varie operazioni.

In linea di principio i Bitcoin interromperanno la loro produzione quando raggiungeranno il numero di 20 milioni, in quanto la tecnologia è progettata in modo tale da non superare tale cifra. È possibile anche che i miner Bitcoin riescano a creare un nuovo ramo per aumentare la capacità di offerta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi