Generatore di parole Wordon: come si gioca, trucchi e calcolo punteggio

Il parolizzatore Wordon è un gioco molto stimolante per la mente che ricorda i famosi Ruzzle e Scarabeo in voga in passato. Si tratta di un gioco prodotto dalla FlareGames disponibile in varie lingue per tutti i dispositivi Android. Per averlo a disposizione sullo smartphone è sufficiente scaricare la App mentre lo si vuole installare sul pc si va sul sito ufficiale. Attraverso l’account di Facebook è possibile giocare divertendosi con degli avversari.

Il gioco è davvero entusiasmante e consiste nel comporre parole di senso compiuto con le lettere che si hanno a disposizione cercando di crearne di lunghe per ottenere punteggi più alti. Lo scopo del gioco è proprio quello di ottenere più punti possibili e per farlo è consigliabile utilizzare le lettere che vengono indicate sullo schermo.

Parolizzatore Wordon

Giocare con Wordon è intuitivo e semplice grazie all’interfaccia dinamica che ci si trova di fronte. Il generatore mostra sullo schermo due colonne di parole diverse: a sinistra le parole con il punteggio più alto e a destra quelle parole che possono risultare difficili per l’avversario. Il giocatore può cambiare la propria tattica di gioco ad ogni partita anche in base alle mosse dell’avversario. Quando si sceglie una lettera automaticamente il cursore si sposta su quella successiva ma è possibile tornare indietro premendo il tasto “backspace”.

Come si gioca

Ci sono a disposizione una serie di comandi diversi per effettuare mosse differenti. Il comando Scambia serve quando non si è in grado di formare una parola, il comando Mischia è utile per mescolare bene tutte le lettere ed avere una nuova distribuzione delle stesse. Il comando Suggerimento è un aiuto per la scelta della prima parola da utilizzare mentre il comando Sbircia dà la possibilità di vedere le lettere dell’avversario. Importante anche la funzione del comando Wordons che passa la lettera del momento a chi gioca contro di noi.

Ci sono poi dei tasti con i quali si ricevono dei bonus e sono quelli dall’1 al 4. Il numero 1 serve per l’impostazione della casella Wordons sopra descritta, il 2 è utile per far valere doppio il punteggio di una lettera, il 3 serve per moltiplicarla per tre mentre il numero 4 annulla il bonus che si trova nella casella.

E’ anche possibile passare una lettera all’avversario; il suo valore raddoppia se lui la usa per formare la parola in corso mentre se la lettera non viene utilizzata il suo valore viene tolto dal punteggio che si ottiene per ogni parola.

Regole e trucchi

Il generatore di parole Wordon è un gioco gratuito che coinvolge e cattura l’attenzione perché ci si appassiona alla scoperta delle possibili parole da inventare sul momento. E’ uno stimolo alla creatività che permette di interagire con gli avversari, siano essi amici su Facebook oppure giocatori casuali con i quali dare vita a tornei settimanali.

Con il parolizzatore Worton è possibile posizionare le lettere in caselle speciali che raddoppiano il punteggio, eliminare le lettere inutili, ed ottenere lettere speciali. Si possono avere vantaggi sull’avversario in diversi modi, per esempio attivando un contatore che calcola il nostro punteggio e curiosando tra le lettere dell’avversario.

Calcolo del punteggio

Il generatore di Wordon in maniera automatica provvede ad assegnare un valore ad ogni lettera e la posizione di ognuna delle sette lettere può servire per ricevere un bonus. La parola formata da cinque lettere proprie e due del concorrente avversario dà diritto al raddoppio del punteggio. Quando si vince una partita, con la formazione di una parola esatta, si vince un premio in monete che serviranno per acquistare delle stelle. Con le stelle acquisiste si potranno poi ottenere preziosi vantaggi nelle sfide successive con gli avversari.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi