Iphone ricondizionati e rigenerati oppure nuovi?

Vuoi comprare un cellulare di ultima generazione, magari un iPhone, ma non sei disposto a spendere cifre da capogiro? Potresti considerare l’ipotesi di acquistare un telefonino rigenerato o ricondizionato. Certo, non sarà una soluzione da puristi, ma ti permetterà di trovare un compromesso tra le tue esigenze economiche e l’amore per la tecnologia.

Acquistare su internet in tutta sicurezza

Se dovessi decidere di acquistare online, sicuramente potresti risparmiare qualcosa, non cifre da capogiro, ma qualche decina di euro. Ma, come la mettiamo con la sicurezza?

Un buon metodo per evitare spiacevoli inghippi è sicuramente quello di documentarsi, leggere quali sono le effettive caratteristiche tecniche del prodotto rigenerato che si intende acquistare, accertarsi che non manchino accessori, controllare che l’utente sia affidabile.

Molti clienti, non avendo modo di esaminare in prima persona l’oggetto da comperare, decidono saggiamente di cercare notizie utili in siti come MasterGeek, un forum in cui è possibile per l’appunto reperire informazioni, critiche e recensioni su smartphone, venditori e negozi online. D’altronde si sa, la sicurezza prima di tutto!

Iphone rigenerato: cosa c’è da sapere?

Un iPhone rigenerato è un prodotto perfettamente funzionante ma venduto a prezzi notevolmente inferiori rispetto ai tariffari di mercato. Perché? Semplicemente perché un tempo è stato regolarmente acquistato da un utente che, durante il periodo di garanzia, ha riscontrato un difetto.

La casa produttrice allora ha sostituito l’articolo con un nuovo cellulare e ha mandato in assistenza il telefonino difettoso. Ciò può accadere per svariati motivi: accordi contrattuali, tempi d’attesa eccessivamente lunghi per il cliente, carenza di componentistica, ecc. Per qualsiasi ragione ciò accada comunque la casa madre, una volta ritirato l’oggetto danneggiato, lo ripara e, testatolo più e più volte, lo rimette in commercio.

Trattandosi ovviamente di un prodotto usato e riparato, il suo valore di mercato si è quasi dimezzato. Ecco cos’è un cellulare ricondizionato e perché, per quanto attuale, ha un prezzo così basso.

Acquistare un iPhone ricondizionato: come procedere?

Per acquistare un iPhone ricondizionato è necessario innanzitutto tenere gli occhi aperti: d’accordo, stai acquistando un oggetto di seconda mano, questo non significa però che tu possa sperare di comprarlo per una cinquantina di euro ed un tozzo di pane. Qualora dovessi trovare questo genere di offerta, scappa a gambe levate: sicuramente qualcuno sta provando a fregarti.

Dovresti semmai partire dall’idea di spendere al massimo un 30% in meno rispetto al valore di mercato del cellulare che desideri acquistare. In quel caso l’odore di fregatura non sarà che un lontano ricordo.

Un secondo parametro che dovrai prendere in esame è lo stato di usura. In genere i rivenditori, ovviamente quelli autorizzati, assegnano all’iPhone rigenerato un codice indicante le condizioni generiche del prodotto (scocca integra, display non graffiato, vernice omogenea, ecc.). Un cellulare ricondizionato ben conservato di solito è accompagnato dal codiceA“. I telefonini poi possono avere valutazione “B” e “C” man mano che la loro usura tende ad essere più evidente. Purtroppo però questa convenzione non è condivisa da tutti i commercianti; in ogni caso è bene non fidarti e tenere comunque sempre gli occhi aperti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi