Lampioni solari da giardino per risparmiare energia domestica

Illuminare il proprio giardino, senza spendere una follia di corrente elettrica, oggi è possibile grazie alle lampade a energia solare che sono facili da installare e non hanno bisogno di manutenzione particolare. Il vantaggio principale è che funzionano grazie all’energia solare, quindi non influiscono sulla bolletta elettrica, ma è solo questo il vantaggio?

Lampade a energia solare: come funzionano

L’illuminazione esterna a energia solare funziona grazie a celle fotovoltaiche al silicio policristallino. Queste servono a trasformare l’energia del sole in corrente elettrica che viene immagazzinata in piccole batterie che entrano in funzione di notte. Quando si scelgono delle lampade a energia solare, bisogna tenere presente alcuni dettagli:

  • Posizione geografica. Questa è molto importante perché le celle devono essere esposte al sole per potersi ricaricare (i costruttori indicano il tempo necessario per la ricarica totale);
  • Le lampade devono essere poste in modo che le celle siano raggiunte dal sole e non restino in ombra a causa di un muro o un albero.
  • Tempo di funzionamento. In inverno, nelle zone dove c’è poca luce solare, il tempo di funzionamento può variare dal 30% al 50%.

Perché scegliere i lampioni da giardino a energia solare

Premesso che attualmente sul mercato si trovano tanti modelli che possono accontentare ogni esigenza o gusto, come si può vedere su ecoworld-shop.it, quali sono gli altri vantaggi che spingono a optare per i lampioni da giardino a energia solare? I motivi per scegliere questa soluzione sono veramente molti, proviamo a riassumerli:

  • Perfetta integrazione architettonica. Grazie ai vari design e stili, sono diventati dei veri e propri elementi d’arredo per i vostri spazi esterni, fondendosi perfettamente con ogni tipo d’ambiente.
  • Risparmio energetico. Sfruttano tutti l’energia solare immagazzinata di giorno per illuminare di notte, quindi niente consumo corrente elettrica.
  • Rapida installazione. La tecnologia permette un’installazione veloce, senza la necessità del collegamento alla rete elettrica. Questo permette di effettuare il lavoro a costi bassissimi.
  • Niente scavi e problemi con la viabilità (in caso vengano utilizzati in aree pubbliche).
  • Zero spese di energia elettrica.
  • Azzerati i rischi di folgorazione.
  • Niente manutenzione della linea elettrica.
  • Nessun problema di black-out.
  • Zero emissioni di CO2.
  • Alto ritorno economico.
  • Possibilità di cambiare il posizionamento dei pali come e quando si vuole in assoluta tranquillità e senza spese.

Inoltre, gli impianti d’illuminazione a energia solare più moderni, sfruttano la tecnologia dei led che, per il loro funzionamento, necessitano di un quantitativo di energia veramente irrisorio. Questo garantisce l’illuminazione dei giardini o degli spazi esterni, anche con una ricarica di energia solare minima.

Gli unici nei, di questo sistema, sono due:

  • Le celle solari devono essere poste in un punto in cui possano ricevere il maggior numero d’irraggiamento dalla luce solare. Questo è un problema solo di posizionamento, ben risolvibile.
  • L’impianto a energia solare è sfruttabile nei posti dove sono presenti un certo numero di ore di sole al giorno, diversamente il funzionamento sarà molto ridotto. Questo purtroppo è un problema che non si può risolvere ma, salvo che non abitiate in un luogo dove per sei mesi all’anno è notte, non dovete assolutamente preoccuparvi.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi