Max Mara collezione primavera estate 2019

Le appassionate di moda probabilmente già conosceranno la nuova collezione Max Mara primavera – estate 2019, le semplici curiose invece staranno di certo cercando qualche fonte che possa permettere loro di apprenderle. Eccole accontentate.

Milano Moda Donna: la sfilata di Max Mara

La Milano Moda Donna 2019 ha visto tra i suoi partecipanti anche Max Mara. L’idea guida del brand quest’anno è quella di riscrivere la storia, ma stavolta da un punto di vista squisitamente femminile. Non a caso le modelle in passerella hanno sfoggiato tutte dei look particolarmente forti ed aggressivi che potete trovare nello shop online www.jole.it. Si nota che alcuni di essi in qualche modo rimandano al mito, debitamente rivisitato, delle leggendarie Amazzoni. Da qui la massiccia presenza di abiti mono spalla, di fasce in pelle adagiate sui corpi quasi a ricordare le faretre delle antiche guerriere e di colori in qualche modo “classici”.

Ma non è ancora tutto. Dato che un altro esempio di femminilità particolarmente battagliera è quello delle donne in carriera, non sono mancate sulle passerelle di Max Mara neanche delle linee che in qualche modo si rifacciano a questo ambito. Tale parte della collezione risente visibilmente dei must in voga negli anni ’80. Non a caso infatti l’azienda ha rispolverato il suo mitico cappotto cammello 101801, nato dalla collaborazione con Anne Marie Beretta. Direttamente dagli anni ruggenti arrivano inoltre le spalle amplificate dalle spalline o ridisegnate in maniera tale da accentuare i volumi, le cinture in vita ed i gilet a doppio petto.

Insomma: la donna di Max Mara sfoggerà per la primavera e l’estate 2019 un look in qualche modo fatto anche di elementi contrastanti. Esso sarà al contempo aggressivo e femminile, forte ed elegante, ma sempre in tutto e per tutto armonizzato in maniera pressoché perfetta…

I colori

E cosa dire dei colori scelti da Max Mara? La tendenza, almeno per adesso, è quella di rifarsi alle tinte naturali con una leggera predilezione per i paesaggi marini. Sì quindi al blu ed all’azzurro in tutte le loro gradazioni, ma anche al kaki ed al marrone che rimandano un po’ ai colori della terra, oppure ancora ai toni del giallo, giallo proprio come il caldo sole dell’estate 2019.

I colori, almeno in questo contesto, possono indifferentemente orientarsi quindi sull’opaco o sul lucido passando ancora per il cerato. Nelle sartorie di Max Mara non sono in questo senso pervenuti divieti di sorta!

Le fantasie

Max Mara per quanto riguarda la collezione primavera-estate 2019 ha deciso di impedire che l’attenzione degli osservatori si canalizzi tutta sulle texture impiegate per confezionare i propri abiti. Diciamo quindi che c’è una grande predilezione per le tinte unite e che l’eccezione alla regola è semmai il ricorso frequente a grandi pois utili a ricreare di quando in quando dei piacevoli contrasti cromatici.

Per movimentare un po’ la linea degli abiti, a prescindere quindi dalle decorazioni delle stoffe, si è preferito semmai sovrapporre dei capi alternando forme stretch e non e ricreando quindi una piacevole plasticità d’insieme.

La sera: i dettagli chic

Giunta finalmente la sera, la donna di Max Mara, per quanto aggressiva ed indipendente, non sa rinunciare all’eleganza ed alla seduzione. Essa è infatti ben consapevole di possedere un certo grado di femminilità.

Le modelle hanno così sfilato in passerella mostrando per gli appuntamenti serali dei fantastici abiti neri arricchiti da applicazioni di ogni tipo. Frequente è stato il ricorso ai guanti lunghi e trasparenti, ai foulard, ai grandi occhiali da sole ed alle intramontabili scarpe decollété con tanto di fiocco all’altezza del tallone.

Il dettaglio più chic in assoluto? Sicuramente la nuova “M”, chiaro riferimento al brand, impressa sui bottoni e cucita sui vestiti.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi