Modifica Xbox One: cosa sapere e quali sono i rischi

L’Xbox One ha colonizzato il mercato delle console next generation ormai da un po’: nessuno sembra saper resistere infatti al fascino di questo prodotto.

Ma, come spesso accade in questi casi, qualcuno vorrebbe evitare di comprare i giochi, magari utilizzando qualche piccolo espediente: perché non sfruttare l’opzione backup? Perché non ricorrere ai DVD masterizzati? Perché non pensare seriamente ad una modifica xbox one c4eva?

Modifica xbox one c4eva: cosa significa?

Prima di dare delucidazioni di sorta, premettiamo che la Xbox One è nata con il preciso intento di consentire agli utenti di sfruttare il backup di tutti i giochi che avrebbero potuto copiare in precedenza sul disco rigido della console. In alternativa il sistema accetta tranquillamente anche dei DVD masterizzati.

Una volta eseguita la modifica di cui sopra, il vostro dispositivo dovrebbe essere in grado anche di riprodurre tracce audio e video, avviare degli .exe, supportare emulatori e persino di rendere operative svariate dashboard, insomma: che pretendere più di così?

E’ davvero possibile modificare Xbox One?

Per il momento, dato che si tratta di una console diffusa sul mercato soltanto in tempi relativamente recenti, non è facile dare certezze di alcun tipo in merito alla fattibilità di una modifica. Quanto finora descritto insomma altro non è che un’idea di qualche hacker di professione che, sebbene la notizia non sia stata ancora confermata ufficialmente (per così dire, dato che difficilmente a tal riguardo si potranno avere notizie provenienti direttamente dalla casa madre), ha garantito agli appassionati e ai furbetti di tutto il mondo che, scoperte le chiavi pubbliche e lavorato un po’ sulle informazioni rilevate, si sarebbe potuto procedere in tal senso.

Insomma: ad oggi non sembrerebbe che le Xbox One siano mai state modificate, ma quanto descritto sopra è quello che si potrebbe ottenere, pazientando ancora un po’, se un giorno un hacker ben informato si mettesse al lavoro…

Le modifiche sono rischiose?

Sì, innanzitutto per l’utente che potrebbe essere istantaneamente bannato da tutti i giochi online e dai vari network di riferimento; modificare la Xbox One infatti non è esattamente il top della correttezza (anche se ad oggi si considera comunque un’azione avallata dalla legge)…

Inoltre, una volta craccata la console, vi sarà del tutto impossibile eseguire dei download dai vari store oppure ancora degli aggiornamenti ai giochi già in memoria nel sistema.

Ciliegina sulla torta: una volta manomessa la Xbox One, come del resto è giusto che sia, mettetevi l’anima in pace, perderete la garanzia e qualunque eventuale guasto sarà soltanto affar vostro… Insomma: consiglieremmo ad un amico di manomettere la sua console? No!

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi