Tasto opzione Mac: dove si trova sulla tastiera?

Sei passato da poco da Windows a Mac e non hai ancora la piena padronanza della tastiera e delle sue funzioni. Non è un problema, anche perché qualcosa del genere succede praticamente a tutti gli utenti che si trovino a cambiare sistema operativo!

Ma c’è una cosa che però proprio ti assilla: in questo momento faresti carte false per capire qual è il tasto opzione su mac! Niente di più semplice.

Qual è il tasto opzione su Mac?

Partiamo dall’idea che qualsiasi dispositivo Apple è dotato di questo speciale tastino, il problema è che non sempre esso è etichettato nella stessa maniera. Non sono in molti ad individuare con facilità il tasto opzione Mac: a volte ciò dipende dalla scarsa dimestichezza con i prodotti Apple (ecco perché ti chiedevo all’inizio se finora hai utilizzato soltanto il caro vecchio Windows), altre volte da un brutto rapporto con l’informatica, altre ancora dalla semplice distrazione.

Quale che sia il tuo problema, la risposta è sempre la stessa: il comando, detto anche tasto alternativo (ALT) è vicino a quel CTRL che tante volte avrai già digitato.

Non lo trovi ancora? Guarda bene a sinistra e poi in basso rispetto al tasto che ti ho indicato poco prima: trovato?

A che serve il tasto opzione?

Adesso che l’hai trovato forse è meglio fare un ripassino circa le infinite potenzialità di questo piccolo bottone che mille volte avrai sfiorato più o meno casualmente maneggiando la tastiera del tuo PC.

Grazie ad esso potrai digitare dei caratteri speciali e controllare tutta una serie di funzioni nascoste e non.

Inoltre esso può dar modo all’utente di scegliere una precisa partizione operativa già nel momento in cui il computer viene acceso evitando quindi di porre in essere procedure più lunghe e noiose.

Tasto opzione: Mac e Windows possono interagire?

Sebbene tra le due grandi aziende informatiche e, in fondo in fondo, anche tra gli utenti dell’una e dell’altra non corra esattamente buon sangue, i due sistemi sono in qualche modo in grado di interagire.

Se, ancora una volta, ti chiedo se in precedenza hai lavorato sempre su un sistema Windows, è perché nel caso in cui tu abbia conservato la tastiera del tuo vecchio PC potrai usarla anche sull’Apple risparmiando così del denaro o evitando di perdere tempo a prendere dimestichezza con un nuovo prodotto.

Nel caso del pulsante opzione, ancora lui, sappi che lo individuerai molto facilmente: esso infatti coincide sempre con il tasto Alt della tastiera Windows (diciamo anche che avresti potuto immaginartelo). Niente di più facile insomma!

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi