Diva o Lolita: le tendenze make-up per la primavera

Dopo un inverno dominato dai toni decisi, le tendenze make-up per la primavera/estate non esauriscono la nostra voglia di una femminilità sofisticata e sensuale fin nei minimi particolari. Parola d’ordine: evidenziare i pregi, sfumare i difetti, marcare la pienezza delle labbra ed enfatizzare lo sguardo. La crisi economica si esorcizza anche così, con un trucco artistico e a tratti eccentrico, all’insegna della personalizzazione.

Se durante l’inverno avevamo sfoggiato un incarnato di porcellana e labbra rosse da diva metropolitana, con l’arrivo della primavera i colori non si annullano, semmai si sfumano i contrasti netti, richiamando i calori del sole.
Che vi sentiate bamboline o lolite nei toni del rosa e del corallo, o abbiate un animo dark ammaliato dal revival del burlesque e dall’impazzare del retrò, le maison cosmetiche propongono per la bella stagione nuances per tutti i gusti.

Su una base leggera e trasparente, oppure coprente, sulla falsa riga dei perfetti pallori delle sfilate invernali, le labbra sono colorate, vivaci e sensuali, dal rosa bon ton al rosso hollywoodiano, passando per il corallo e l’arancio.
Da Lancome che esplora tutti i toni del rosa -dal ciclamino al fucsia- nella collezione Pink Irriverence; al corallo proposto da MAC e Chanel; all’arancione delle passerelle sino ad arrivare al rosso della nuova linea Dolce e Gabbana Cosmetics. Ritroviamo anche le audaci labbra vestite di nero, proposte la scorsa stagione da Yves Saint Laurent, nella collezione Lancome e nelle sfilate di Mariella Burani.

Co-protagoniste, le ciglia, nerissime di mascara; e sono molte le proposte per ottenere un effetto smokey eyes e una precisione tecnica assoluta: da Givenchy a Chanel a L’Oreal. Continuano ad impazzare anche le ciglia finte, suggerimento onirico in sfilate da sogno, a ricordare che ogni donna può essere una femme fatale, almeno per una notte.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi