Viaggio alle Bahamas

Molti sono i turisti che sognano di poter organizzare un viaggio alle Bahamas, un insieme di circa 700 isole e 2500 isolotti facenti parti del Commonwealt.
Coloro che hanno l’opportunità di visitare alcune di queste isole rimarranno piacevolmente colpiti dalla diversità che queste isole hanno l’una dall’altra. In effetti alcune appaiono molto industrializzate e simili alle città occidentali per la grande influenza americana in queste zone, mentre altre appaiono ancora fortemente selvagge e naturali, permettendo al turista di scoprire una natura particolare e molto affascinante.

La zona maggiormente industrializzata è senza dubbio quella della capitale, Nassau accompagnata dall isola di Freeport frequentata dai turisti amanti della vita mondana.
La località più selvaggia è, invece, Andros, una savana affascinante e resa misteriosa dagli abitanti che raccontano ai turisti sia abitata da folletti con gli occhi rossi.

La vera particolarità delle Bahamas, che sicuramente merita di essere raccontata in un diario di viaggio è la suggestività delle Buche Blu. Si tratta di pozze d’acqua blu che si possono osservare all interno di caverne sotterranee, le quali caratterizzano l intero territorio delle Bahamas.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi