Viaggio in MTB da Genova a Nizza

La riviera di Ponente Ligure è indubbiamente una delle più belle zone d’Italia: mare azzurro e spiagge paradisiache a sinistra e imponenti montagne a destra; percorrere in mountain bike questo meraviglioso tratto di costa, ricco di paesaggi, natura e profumi, è l’esperienza ideale per chi vuole conoscere lo storico collegamento costiero tra Genova e Nizza.

Il percorso ciclistico che collega Genova e Nizza, è una dei più classiche sfide per gli appassionati di mountain bike e bici da corsa. La difficoltà del percorso è decisamente bassa: per quanto riguarda l’orientamento, è difficile sbagliarsi, basta infatti tenere la costa alla propria sinistra, senza gingillarsi nell’entroterra ligure, per quanto riguarda invece le pendenze, il percorso è prevalentemente pianeggiante, se non per qualche salita in territorio francese, specialmente nei pressi di Monaco.

Attraversare la Liguria in biciletta vi darà l’opportunità di visitare caratteristici borghi costieri, strategicamente posizionati sulle coste più belle. Si passerà dalla ricchezza e il fascino della Costa Azzurra, ai vecchi quartieri di Genova, sino alle spettacolari coste vicino San Remo.

Quali sono le accortezze da prendere prima di mettersi in viaggio?

  • PIANIFICA IL TUO VIAGGIO

Le possibilità di alloggio sulla costa Ligure sono pressocchè infinite, data la natura turistica del territorio, ma è sempre bene provvedere in anticipo alla prenotazione di Hotel e B&B (soprattutto in estate), onde evitare salassi che distoglieranno la vostra attenzione dalla guida.

  • MUNISCITI DI UN EQUIPAGGIAMENTO PERFETTO

Un’esperienza in mountain bike può essere vista da molti come una sfida, bisogna infatti essere preparati sia mentalmente che fisicamente per affrontare questo tragitto: munisciti della migliore bicicletta mountain bike e porta con te tutto l’occorrente per le piccole manutenzioni: un kit per riparare i pneumatici e le camere d’aria bucate, una pompa da bicicletta, borraccia, un coltellino svizzero e quant’altro possa essere d’aiuto durante il tragitto.

  • MANTIENITI IDRATATO

La costiera Ligure è una delle zone più ventose, ma anche più calde d’Italia, specialmente d’estate dove si possono toccare picchi di temperatura di 40°. Sii attento a bere frequentemente e a fermarti di tanto in tanto per recuperare le energie perse.

Diamo una breve occhiata alle teappe del percorso Genova-Nizza in mountain bike:

  • GENOVA

Una delle città Italiane più famose al mondo, bellissima da visitare soprattutto per le sue numerose attrazioni turistiche come il borgo dei pescatori di Boccadasse. Non è possibile lasciare questa città senza aver provato il tradizionale pesto alla genovese.

  • SAVONA

Savona è una perla della Riviera Ligure, la quale offre numerose attrazioni turistiche come la Fortezza del Priamar, il Palazzo degli Anziani e il parco naturale del Beigua.

  • ALBENGA

Un’altra bellissima città sulla costiera ligure; non potete mancare la Riserva Naturale del Rio Torsero e le rovine delle numerose Chiese Romane.

  • VENTIMIGLIA

È il comune ligure situato più ad ovest: conosciuta anche come la “Porta Occidentale d’Italia” è famosa per le sue spiagge sabbiose e ciottolose a tratti, per le sue attrazioni storiche e i suoi bellissimi paesaggi naturalistici.

  • NIZZA

Nizza è una città Francese che si affaccia sulla Costa Azzurra, ha una storia Italiana alle spalle, prima di esserre definitivamente annessa alla Francia nel 1860. Nizza è una città fortemente turistica, è difatti ogni anno meta di milioni di turisti.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi